Ruba il suv alla madre e fa un incidente: paura per un 13enne

ruba suv alla madre

Attimi di paura nel salernitano dove un giovane di soli 13 anni si è schiantato pericolosamente dopo aver perso il controllo del suv che aveva rubato alla madre poco prima. Il ragazzino era partito da Policoro, in provincia di Matera, e ha guidato per 200 km in autostrada arrivando fino a Battipaglia dove è avvenuto lo scontro con un’altra auto. Il giovane ha riportato gravi ferite ed è stato rapidamente trasportato in ospedale.

Ruba il suv della madre

E’ un 13enne il ragazzino rimasto ferito nell’incidente avvenuto all’alba di ieri a Battipaglia. Stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, il ragazzino si sarebbe messo alla guida del grande veicolo di proprietà della madre senza essere in possesso della patente di guida. Partito verso le 5 del mattino, il ragazzino sarebbe arrivato all’altezza di Battipaglia, dove per cause in corso di accertamento è finito contro una Fiat Panda. Le sue condizioni sono state giudicate gravi dai soccorritori giunti sul posto, che lo hanno trasportato in ospedale: secondo i medici avrebbe subito lo spappolamento della milza e una serie di fratture. Secondo quanto riportato dalla stampa locale sarebbe già stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

Indaga la polizia

L’incidente sarebbe avvenuto poco dopo le 8 del mattino e ha coinvolto due veicoli. Ad allertare i mezzi di soccorso sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla tremenda scena: i due mezzi infatti dopo essersi scontrati si sono ribaltati. Sul posto è accorsa la polstrada di Eboli, a cui sono state affidate le indagini, e i sanitari del 118. I due veicoli sono stati sequestrati per le indagini e la circolazione è stata bloccata per permettere i rilievi delle forze dell’ordine.