Rubio contro il leader della Lega: i messaggi al vetriolo

ChefRubioSalvini

Chef Rubio non nutre particolare simpatia per Matteo Salvini, e sui social non perde occasione per scagliare messaggi al vetriolo contro il leader della Lega. Negli ultimi giorni i pesanti insulti di Rubio indirizzati a Matteo Salvini hanno finito col generare qualche bufera in rete.

Chef Rubio contro Salvini

“Sei sul marciapiede e pure contromano: ‘ndo cazzo voi anna’?”, ha scritto Chef Rubio twittando un post di Matteo Salvini in bicicletta. Negli ultimi giorni Rubio – famoso per i suoi sfoghi al vetriolo a mezzo social – ha scagliato più di una frecciatina contro il leader leghista, spesso con toni piuttosto accesi: “Se non te sei cac*** adesso dopo ‘omelette e spremuta d’arancia’, sei pronto per ‘caffè, mozzarella, limone”, ha scritto in un altro post, e ancora: “Coglio***zi, Matteo Salvini, me sa che te s’è allagata casa… pure su a Milano è colpa degli immigrati?”

Come sempre i post di Chef Rubio non hanno mancato di sollevare polemiche e in molti lo hanno accusato di essere una specie di “odiatore seriale” di Matteo Salvini (che a sua volta in alcuni casi ha replicato ai messaggi). Altri ancora lo hanno insalutato per i toni e per il fatto che i suoi messaggi contenessero per lo più insulti e parolacce, ma nessuna argomentazione valida o contenuti di interesse per il pubblico social. Chef Rubio replicherà a questo tipo di commenti?

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.