Ruby ter: Guerra, 'parlerò per riprendere la mia vita prima di questo schifo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 6 ott. (Adnkronos) – "Sono pronta a parlare in aula, visto che chi è imputato non si prende la responsabilità di venire e metterci la faccia. Io sono ancora qui oggi, la mia vita è stata bloccata e danneggiata, la mia dignità messa sotto terra e sono qui per far luce e riprendere la mia vita prima di questo schifo". Così Barbara Guerra, una delle ragazze presenti alle cene di Arcore, parla al termine dell'udienza del processo Ruby ter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli