Ruby ter, l'avvocato di Silvio Berlusconi: "E' ricoverato da lunedì mattina"

Primo Piano
·2 minuto per la lettura
(Photo by Livio Anticoli/AM POOL/Getty Images)
(Photo by Livio Anticoli/AM POOL/Getty Images)

"Per problematiche di salute Silvio Berlusconi è da lunedì mattina ospedalizzato". Lo ha detto il suo legale, l'avvocato Federico Cecconi, all'inizio dell'udienza del processo milanese sul caso Ruby Ter. Il leader politico si trova all'ospedale San Raffaele del capoluogo lombardo "per il monitoraggio clinico di routine e l'adeguamento alla terapia in atto", come riferito da fonti di Forza Italia. 

Per Silvio Berlusconi potrebbero essere necessari ancora "alcuni giorni di ricovero" ha detto l'avvocato Cecconi a margine dell'udienza del processo che vede l'ex premier imputato per corruzione in atti giudiziari insieme ad altre 28 persone, tra numerose olgettine e altri ospiti delle serate del "bunga bunga" di Arcore. "Tra un paio di giorni potremo sapere in modo circostanziato le sue condizioni", ha precisato il legale. 

L'avvocato all'inizio dell'udienza nella maxi aula della Fiera, davanti ai giudici della settima penale, ha deciso "di non avanzare istanza di legittimo impedimento" per chiedere il rinvio del processo e dunque oggi l'attività in aula va avanti. L'intenzione, ha precisato Cecconi, non è bloccare il cammino del processo ma andare avanti "con gli adempimenti previsti".

Nel processo è in corso quella che l’avvocato Cecconi ha definito "una sorta di monitoraggio processuale delle condizioni di salute" di Berlusconi.

GUARDA ANCHE: Berlusconi "Accelerare sui vaccini, scongiurare il lockdown"

Il legale dell'ex premier il 27 gennaio, ad esempio, aveva depositato certificazione medica firmata da Alberto Zangrillo, primario di anestesia dell'ospedale San Raffaele e medico personale del leader di Forza Italia, nella quale si diceva che il Cavaliere, già colpito dal Covid e guarito e poi di nuovo ricoverato per problemi cardiaci, aveva bisogno di riposo "assoluto".

Oggi era previsto l'esame in aula di Giuseppe Spinelli, "storico" ragioniere di Berlusconi. Il suo legale ha riferito che a breve sarà vaccinato contro il Covid e che potrà presentarsi a testimoniare in aula soltanto una volta effettuato il vaccino. Oggi dovrebbero essere ascoltati alcuni testi di polizia giudiziaria e in aula, intanto, si sta discutendo su una perizia tecnica. Marco Tremolada, presidente della settima sezione penale di Milano, ha inoltre annunciato il decesso dell'avvocato di parte civile Mauro Ruffini, legale dell'ex miss Piemonte, Ambra Battilana.

GUARDA ANCHE: Covid, Berlusconi "Accelerare con i vaccini"