Rucoline, prima collezione firmata da Davide Motta

Red

Roma, 7 giu. (askanews) - Rucoline, brand italiano di accessori couture dal forte spirito urban, presenta a Pitti Uomo la Spring/Summer 2019 collection, la prima firmata da Davide Motta, nuovo Direttore Creativo del brand. Una collezione che guarda lontano, esprimendo il richiamo ad un esotismo geografico e culturale attraverso sei principali temi. Ad accomunarli un fil rouge dalle forti connotazioni dark e romantiche. Folk exotic è un tributo ai motivi etnici che decorano le tomaie, rese speciali da tagli a vivo e profili sfrangiati. Caratterizzata da materiali naturali, questa parte di collezione vede il bianco e il nero incrociare i toni caldi della rafia e del cuoio.

Mountain exotic rivela un carattere tecnico d'ispirazione trekking, che sceglie un mix di pelle, materiali performanti come il neoprene e jaquard asiatici. Arancio, verde bosco, zafferano e taupe sono i protagonisti di tessuti kilim camouflage e lacci multicolor a contrasto.

Nature exotic gioca con la pluralità di superfici matt e shiny , proponendo elementi in suede dalla stampa floreale e dettagli in metallo gold.Cromie chiave sono il magenta, l'ottanio e il burgundy, che si accendono con piccole note di arancio e senape. Urban exotic sprigiona un'attitude underground ispirata agli anni Novanta, con l'utilizzo di tessuti tecnici stampati e dettagli termoplastici. I toni scuri del navy e dell'ottanio contrastano con le note brillanti del blu elettrico e del ciclamino e s'illuminano di dettagli silver dall'effetto opaco. Active exotic sceglie colori accesi e grafismi a contrasto per esaltare tomaie off white caratterizzate da elementi in suede e dettagli termoplastici. Blu elettrico, ciclamino e giallo si stagliano sul bianco ottico e il grigio chiaro, per interpretare con audacia l'identità sporty di questo tema.

Heart exotic si distingue per i materiali traslucidi e opalescenti, che illuminano una palette dominata dal rosa antico, il glicine e il beige, e rivelano le ricercate sfumature del marmo e dell'onice.

Pelle matt, maglia, nylon stampato, mesh tecnico, materiali elastici e neoprene percorrono l'intera collezione, personalizzati da elementi in suede e applicazioni termosaldate. Importanti novità sul fronte delle suole: accanto all'immancabile R-Evolve, ne compaiono cinque inedite per il brand. R-Funk è la nuova suola a cassetta dal design minimal, che si sviluppa sulla tomaia allacciata, proposta in versione tradizionale o in quelle più innovative con lacci in nylon criss cross, elastici invisibili e strappi incrociati. R-Load s'ispira alla tradizione outdoor della running, proponendo il concetto del fondo a carro armato nella variante classic e in quella con maxi zeppa R-Load+. R-Start e R-Bubble sono frutto di ricerche di design avanzato, che individuano i trend più forti e li interpretano attraverso le cifre stilistiche di RUCOLINE: da un lato R-Start rielabora in chiave bold e ultra-contemporanea i maxi volumi tipici dell'estetica outdoor, dall'altro R-Bubble fa leva sulle silhouette tondeggianti e morbide dello sportswear più femminile.

Ophelia riedita in chiave sporty il sandalo platform, proponendo una femminilità contemporanea e dal carattere deciso. La proposta maschile, in modo speculare, interpreta tutti i temi della collezione.