Rugby: Coppa del Mondo femminile, copertura televisiva senza precedenti per le azzurre

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 set. – (Adnkronos) – La Rugby World Cup “Nuova Zelanda 2021”, che dal prossimo 9 ottobre vedrà impegnata la Nazionale Italiana Femminile, potrà contare su una copertura televisiva senza precedenti nel nostro Paese, con la copertura in simulcast di Rai e Sky Sport. La nona edizione della rassegna iridata sbarcherà nelle case degli italiani, sia in chiaro che sui canali della piattaforma Sky, con l’emittente di stato che offrirà in diretta su Rai 2 tutte le partite dell’Italdonne nella fase a gironi e le eventuali sfide della fase ad eliminazione diretta. Sky Sport, oltre alle dirette dell’Italia, garantirà la messa in onda in diretta di una partita al giorno per l’intera durata della manifestazione, a partire dall’8 ottobre, giorno della cerimonia d’apertura della rassegna iridata. Rugby World Cup “Nuova Zelanda 2021”: 9 ottobre, ore 1.45 – diretta Rai2 e Sky Sport, Usa v Italia; 16 ottobre, ore 1.45 – diretta Rai2 e Sky Sport, Italia v Canada; 23 ottobre, ore 1.45 – diretta Rai2 e Sky Sport, Italia v Giappone.