Rugby: Nazionale femminile in raduno a Parma dal 6 al 9 gennaio

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 dic. – (Adnkronos) – Il capo allenatore Andrea Di Giandomenico ha ufficializzato la lista delle 30 atlete che, a partire da giovedì 6 gennaio e fino al 9 gennaio, si ritroveranno alla Cittadella del Rugby di Parma per la prima ‘quattro giorni’ del 2022 della Nazionale femminile di rugby.

Dopo i consueti test di screening, prenderà il via il programma che prevede allenamenti sul campo e sedute in palestra, nel primo appuntamento collettivo verso l’esordio nel Women’s Six Nations 2022, in programma domenica 27 marzo a Grenoble (Francia v Italia).

Tra le convocate, si segnalano i rientri di Sara Tounesi dopo l’infortunio che l’ha tenuta a lungo lontana dai campi, e di Valeria Fedrighi, Manuela Furlan e Emanuela Stecca, non presenti al raduno di dicembre; Martina Farina si inserisce nel gruppo a seguito dell’esperienza con la Rappresentativa italiana seven femminile a Catania dello scorso novembre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli