Rugby: Suzuki sponsor di maglia della nazionale italiana per le Autumn Nations Series 2021

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 nov. (Adnkronos) – La Federazione Italiana Rugby e Suzuki hanno raggiunto un accordo che porterà l’azienda di Hamamatsu sulle maglie della Squadra Nazionale Maggiore Maschile per la finestra internazionale delle Autumn Nations Series 2021. Suzuki, dal Sei Nazioni 2021 partner automotive della Fir, conferma e rafforza il proprio legame con il rugby italiano portando la caratteristica “S” rossa che nel corso della passata stagione ha già trovato spazio sui pantaloncini da gioco dell’Italrugby anche sulla maglia con cui gli Azzurri di Kieran Crowley affronteranno la Nuova Zelanda, l’Argentina e l’Uruguay.

La prima maglia con il logo Suzuki è stata simbolicamente indossata oggi allo Stadio Olimpico di Roma da Michele Lamaro, il giovane flanker romano della Benetton Rugby che sabato 6 novembre indosserà per la prima volta i gradi di Capitano dell’Italia per la sfida agli All Blacks neozelandesi nello Stadio della propria città. “Suzuki è un’azienda che ha lo sport nel proprio dna e siamo entusiasti di portare sulla maglia della nostra Nazionale Maschile un brand che condivide la nostra visione, i nostri valori, l’etica del lavoro tipica del nostro Gioco. Con le Autumn Nations Series la Nazionale torna a connettersi con il popolo del rugby italiano: un momento di pura gioia per noi e per la nostra gente, che siamo felici di vivere insieme a Suzuki ed a tutte le aziende che hanno proseguito il cammino al fianco di FIR e del rugby italiano in questi difficili mesi, confermando o sviluppando il proprio impegno, consapevoli di come lo sport rappresenti un fantastico strumento di benessere e una delle chiavi per la piena ripartenza del nostro Paese”, ha dichiarato il Presidente della Fir, Marzio Innocenti.

“Il Rugby è sport unico, animato dai più alti valori umani e sportivi: lealtà, rispetto dell'avversario e delle regole, spirito di squadra e sacrificio e coraggio fanno parte del bagaglio individuale di ogni rugbista. Suzuki condivide appieno tali valori e, nel loro rispetto, sin dalla fondazione del 1906 ricerca con passione, incessantemente il miglioramento delle condizioni di vita dei propri Clienti. Per Suzuki dunque, essere stata scelta dalla Federazione Italiana Rugby e accompagnare i 15 azzurri sulla gloriosa maglia della nazionale è motivo di onore, orgoglio e gratitudine”, ha detto Massimo Nalli, Presidente e Amministratore Delegato di Suzuki Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli