Ruggero Pasquarelli, il dramma: "A 14 anni ho avuto un tumore"

Ruggero Pasquarelli
Ruggero Pasquarelli

Ruggero Pasquarelli, l’attore italiano che ha raggiunto la fama internazionale prendendo parte alle serie Disney Violetta e Soy Luna, ha rivelato per la prima volta di aver combattuto contro un tumore quando aveva 14 anni.

Ruggero Pasquarelli: il tumore

Per la prima volta l’attore Ruggero Pasquarelli ha confessato di aver combattuto contro un linfoma quando aveva 14 anni. All’epoca i suoi genitori scelsero di non dirgli subito cosa stesse succedendo per non preoccuparlo e l’attore avrebbe subito un periodo di cure che per fortuna è servito a salvarlo. Di quel periodo, a parte una cicatrice sul braccio, non ha riportato conseguenze e oggi si sottoporrebbe a dei regolari controlli per evitare che una situazione simile possa ripresentarsi. L’attore, con la sua confessione, ha voluto invitare i suoi fan a fare prevenzione e a sottoporsi ai dovuti esami di controllo.

Ruggero Pasquarelli: il successo

L’attore è originario dell’Abruzzo ma ha riscosso grande successo in Sud America prendendo parte alle serie Disney Violetta e Soy Luna. Nel 2020 ha pubblicato il suo primo album solista, e ha riscosso grande successo in Sud America. L’attore è stato legato per un lungo periodo alla collega Cande Molfese, conosciuta sul set di Violetta. La storia tra i due – con grande dispiacere dei fan – è però naufragata. Non è dato sapere se oggi l’attore abbia trovato di nuovo l’amore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli