A Ruota Libera: Paola Turci difende Emma Marrone dagli haters

Tra Paola Turci ed Emma Marrone c’è da sempre un bellissimo rapporto: è per questo che negli studi di A Ruota Libera la cantautrice di Questione di Sguardi ha detto la sua sugli haters che in questi giorni hanno tormentato la collega, prendendo chiaramente posizione contro di loro. LEGGI ANCHE: -- A cosa è stata operata Emma Marrone e cosa farà dopo il delicato intervento: cosa svela l'amica di famiglia

A Ruota Libera: Paola Turci difende Emma Marrone

A Emma facciamo un grande in bocca al lupo anche se sappiamo che ha un grandissimo carattere”, ha detto la conduttrice Francesca Fialdini introducendo l’argomento e parlando appunto degli haters che hanno tormentato la cantante sia prima dell’annuncio della malattia che dopo. Esemplare è stata la risposta di Paola Turci, che ha subito difeso Emma Marrone in maniera impeccabile: “Più si esprime quello che si pensa e più in questo mondo incredibile e fantasmagorico che sono i social – ha detto negli studi di A Ruota Libera – più vieni attaccato. Vieni attaccato in quanto personaggio. Più sei forte e più vieni attaccato”.

"Emma avrà sempre qualcuno contro": la consapevolezza della Turci

Ma dalle sue parole traspare anche la forte ammirazione per la collega, dimostrata in questi giorni da tutti i suoi fan: “Emma è una ragazza non forte, fortissima, straordinaria. Una ragazza giovane che sembra aver vissuto già più vite. Perché lei insegna anche a me, che sono più grande di lei, la determinazione, la volontà di andare avanti nonostante tutto”. Ma, alla fine, sono gli haters quelli da prendere di mira. E quelli a cui la Turci riserva la stoccata più forte: “La consapevolezza è che avrà sempre qualcuno che le dirà qualcosa proprio perché è forte ed esprime una vitalità fortissima e la sincerità. E questo dà fastidio a molte persone. Perciò, è per questo che questo cuore così grande e questa persona così bella, così dolce, viene presa di mira da chi non ha nulla rispetto a lei. Da chi è vuoto”. Insomma, quella messa in campo da Paola Turci ad A Ruota Libera è una chiara presa di posizione in favore di chi, come Emma Marrone, non ha affatto paura di mostrarsi libera e talvolta anche fragile perché sui social ci sono un gruppo di haters pronti a dirgliene di tutti i colori ma rispetto ai quali sarà sempre più forte. Foto: Kikapress