Russia, 200 attivisti anti Putin si accampano nel centro di Mosca

Mosca (Russia), 11 mag. (LaPresse/AP) - Circa 200 attivisti si sono accampati nel centro di Mosca per protestare contro la rielezione a presidente di Vladimir Putin e contro l'arresto di alcuni leader dell'opposizione. I manifestanti stanno distribuendo nastri bianchi, il simbolo della protesta. Le proteste nella capitale russa sono iniziate domenica, un giorno prima della cerimonia di insediamento di Putin. Nel primo giorno erano state arrestate oltre 400 persone e i manifestanti si erano scontrati con le forze di sicurezza. Alcuni attivisti dell'opposizione hanno in seguito organizzato una serie di azioni dimostrative a Mosca, trascorrendo la notte in piazza. Mercoledì due leader dell'opposizione, Sergei Udaltsov e Alexei Navalny, sono stati condannati a 15 giorni in carcere per non aver obbedito agli ordini della polizia.

Ricerca

Le notizie del giorno