Russia, 5 morti durante test missile, nuove esplosioni ad Acinsk

Orm

Roma, 10 ago. (askanews) - Il colosso russo dell'energia nucleare, Rosatom, ha confermato oggi la morte di cinque suoi dipendenti nell'incidente di due giorni fa a Severodvinsk (regione di Arkhangelsk, nella Russia subartica), durante un test missilistico. E sono almeno 12 le persone ferite - quattro in modo grave - in una nuova esplosione nel deposito di armi nei pressi di Acinsk, nella regione di Krasnojarsk (Siberia centrale) sulle cui cause per ora non vi è alcuna certezza.(Segue)