Russia accusa esercito americano di azioni "aggressive" in regione Mar Nero -Ifax

MOSCA (Reuters) - Il ministero della Difesa russo ha definito 'aggressiva' l'attività militare degli Stati Uniti nella regione del Mar Nero, dicendo che ha rappresentato una minaccia per la stabilità regionale e strategica.

È quanto riporta l'agenzia di stampa Interfax.

Il ministero ha aggiunto di aver rilevato sei voli di ricognizione della Nato sul Mar Nero nelle ultime 24 ore.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli