Russia, attacco armato nella sede dell’FSB: morti due agenti

Due persone sono state uccise e un’altra è stata ferita da un giovane identificato come membro di un’organizzazione neonazista, che ha aperto il fuoco nei locali dei servizi segreti (FSB) a Khabarovsk, nell’estremo oriente russo. L’uomo poi è stato a sua volta ucciso.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità