Russia, Azerbaigian e Iran valuteranno unione sistemi energetici

Orm

Roma, 14 ago. (askanews) - Russia, Azerbaigian e Iran hanno firmato un accordo per realizzare uno studio di fattibilità di un progetto di unione dei sistemi energetici dei tre paesi, riferisce l'Operatore russo Sistema Energetico Unito in una nota.

"Il 12 agosto Russia, Azerbaigian e Iran hanno firmato un accordo per lavorare assieme su uno studio di fattibilità relativo alla creazione di un corridoio energetico Nord-Sud tra i sistemi energetici della Repubblica dell'Azerbaigian, della Repubblica islamica dell'Iran e della Federazione russa", ha riferito l'operatore di sistema russo.