Russia: caccia Nato intercettano 5 aerei sul Baltico

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bruxelles, 21 apr. (Adnkronos/Dpa) – I caccia della Nato hanno intercettato cinque aerei russi che volavano sul Mar Baltico e gli hanno scortati in terraferma. L'episodio è avvenuto ieri, quando due bombardieri russi, scortati da altri due caccia e da un quinto aereo, stavano operando nel Baltico. La missione del gruppo aereo russo ha attivato gli aerei Nato in servizio di pattuglia in Estonia e Lituania: un caccia italiano e uno tedesco hanno effettuato decolli di emergenza, mentre due F-16, uno polacco e uno danese, hanno preso parte all'operazione. L'allarme è stato lanciato dai radar Nato presso il Centro per le operazioni aeree in Germania. A fine marzo, l'Alleanza atlantica aveva intercettato, in uno stesso giorno, sei diversi gruppi di aerei. Erano stati coinvolte forze di Norvegia, Regno Unito, Belgio, Italia, Romania e Bulgaria, e Turchia, in un evento che la stessa Alleanza aveva descritto come "insolito".