Russia, centro di ricerca: in sangue Navalny no sostanze tossiche

Cgi

Roma, 31 lug. (askanews) - Nel sangue del leader dell'opposizione russa Aleksey Navalny non sono state trovate sostanze tossiche. Gli specialisti dell'Istituto di ricerca Sklifosovsky non hanno rivelato alcuna sostanza velenosa nel corpo del blogger, che è stato urgentemente ricoverato in ospedale dopo una grave reazione allergica al volto e al collo. Alexey Tokarev, capo medico dell'ospedale, lo ha detto a Interfax. "Secondo i risultati degli studi effettuati, le sostanze che causano avvelenamento non sono state rilevate", ha aggiunto.(Segue)