Russia, chiesti 10 anni di carcere per ex marine americano

Roma, 29 lug. (askanews) - La magistratura russa mercoledì (29 luglio) ha richiesto quasi 10 anni di carcere contro un'ex marina americana accusata di aver aggredito due poliziotti russi, ha affermato un tribunale nella capitale russa dove si sta svolgendo il processo. Trevor Reed, 28 anni, del Texas, è accusato di aver aggredito due agenti di polizia chiamati sulla scena di una festa nell'agosto 2019 mentre era ubriaco. (Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli