Russia, Comitato Madri soldati chiede chiarezza su alleato... -3-

Fco

Roma, 27 dic. (askanews) - Ieri le autorità russe hanno inoltre perquisito gli uffici di Navalny, prelevato dagli agenti del servizio giudiziario della corte federale. La corte federale aveva in seguito smentito che l'oppositore fosse stato arrestato.

Lyubov Sobol, avvocato della fondazione Navalny, ha affermato che gli agenti hanno affermato di essere alla ricerca di prove legate a un caso contro il direttore della fondazione, Ivan Zhdanov. Ad agosto era stato aperto un procedimento penale a carico di Zhdanov per non aver eseguito un ordine di rimozione di una versione video di una notizia che sosteneva la corruzione di Medvedev.

Navalny ha pubblicato immagini e filmati del blitz sui suoi account sui social media.(Segue)