Russia: commissione Diritti umani, no preoccupazioni per salute Navalny

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Mosca, 28 mar. (Adnkronos/Dpa) – Una commissione russa per i diritti umani non ha riscontrato motivi di preoccupazione per le condizioni di salute di Alexei Navalny, nonostante le denunce e la mancanza di cure mediche ricevute in carcere dal leader dell’opposizione.

I membri della commissione, che hanno visitato il centro di detenzione Ik-2 di Pokrov, circa 100 chilometri a est di Mosca, hanno confermato il dolore alla gamba di Navalny, che ha chiesto assistenza per ottenere degli antidolorifici. Tuttavia, il blogger non ha avanzato altre richieste ed è “in grado di camminare da solo”, hanno aggiunto nelle dichiarazioni riportate dall’agenzia di stampa Tass.