Russia, Corte Suprema ordina chiusura Memorial International

La Corte Suprema russa ha ordinato la chiusura di Memorial International, l'organizzazione per la difesa dei diritti umani russa. Lo ha annunciato la giudice Alla Nazarova che, secondo quanto riportato dalla Tass, ha "accolto la richiesta dell'ufficio del procuratore generale di dissolvere la Ong" che era stata già designata da Mosca come "agente straniero".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli