Russia dice di aver colpito deposito di armi ucraino con munizioni di fabbricazione Usa

Bandiere di Russia e Ucraina

(Reuters) - Il ministero della Difesa russo ha reso noto che le forze russe hanno colpito un deposito di armi nella regione ucraina orientale del Donbass, utilizzato per immagazzinare proiettili per gli obici M777 prodotti negli Stati Uniti, un tipo di arma di artiglieria.

Reuters non ha potuto verificare in modo indipendente la notizia.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli