Russia, Duma unanime approva riforma costituzione proposta da Putin

Bea

Roma, 23 gen. (askanews) - I deputati russi hanno approvato all'unanimità in prima lettura un progetto di legge per una profonda riforma costituzionale avanzato dal presidente Vladimir Putin, dopo meno di due ore di dibattito. Tutti i 432 deputati presenti nella Duma, la camera bassa del parlamento di Mosca, hanno votato in favore del testo di legge, deposirato appena tre giorni fa. "E' stata una potente dimostrazione di unità" ha detto il presidente del parlamento Vyacheslav Volodin, aggiungendo che la secondo lettura è in calendario per l'11 febbraio. Il testo va approvato anche in terza lettura ma il via libera è del tutto scontato. (Segue)