Russia e Turchia appoggiano mediazione Onu in Libia

Mgi

Roma, 17 dic. (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha avuto un colloquio telefonico con l'omologo turco Recep Tayyip Erdogan, in cui i due dirigenti hanno discusso la situazione in Libia: è quanto si legge in un comunicato diffuso dal Cremlino.

Putin ed Erdogan hano espresso il loro sostegno agli sforzi di mediazione delle Nazioni Unite e della Germania per mettere fine al conflitto armato e riprendere la via del dialogo pacifico, confermando la volontà di cooperare per l'instraurazione di contatti fra le parti libiche.