Russia, elefanti del circo salvati con vodka dal freddo pungente

Mosca (Russia), 14 dic. (LaPresse/AP) - Due elefanti di un circo in Russia si sono salvati dal congelamento grazie alla vodka. Come spiegato da Alexander Davydov, portavoce del Ministero delle Emergenze, i due animali si trovavano in una roulotte che ieri ha preso fuoco nella città di Novosibirsk, il che ha costretto il personale del circo a portare gli elefanti all'aperto in attesa dell'arrivo di un altro camion, che alla fine ha portato gli animali al caldo nella palestra di una scuola. Il quotidiano Komsomolskaya Pravda riporta che nell'attesa dei soccorsi, uno degli uomini che seguiva gli animali ha dato loro da bere dieci litri di vodka diluiti in acqua calda. Ciò deve avere dato loro una mano a sopravvivere nel freddo pungente, visto che il veterinario che in seguito ha visitato i pachidermi ha accertato che solo la punta delle loro orecchie era congelata. Rotislav Shilo, direttore dello zoo di Novosibirsk, ha inoltre dichiarato al quotidiano che la vodka ha salvato gli elefanti da congelamento e polmonite, senza arrecare loro danni e, soprattutto, senza nemmeno farli ubriacare.

Ricerca

Le notizie del giorno