Russia, evacuato B737 Norwind per fumo a bordo: due feriti

Mgi

Roma, 19 lug. (askanews) - Due persone sono state ricoverate in ospedale a Mosca in seguito all'evacuazione di un volo di linea causato dalla presenza di fumo a bordo: lo hanno reso noto fonti della compagnia aera russa Nordwind Airlines.

Il Boeing 737 si trovava all'aeroporto moscovita di Sheremetievo in attesa del decollo quando la presenza di fumo e un odore strano nella cabina ha convinto il comandante a far evacuare i 173 passeggeri, compresi undici bambini, utilizzando gli scivoli di emergenza; secondo fonti aeroportuali tuttavia a bordo non vi sarebbe stato alcun incendio.