Russia, fermati contro mobilitazione denunciano privazione sonno

"La condizione è terribile, molte ragazze tremano in lacrime"