Russia, il repulisti culturale: via gli artisti dissidenti

Premiati gli intellettuali che vogliono un ritorno alle origini