Russia, le mezze verità del Cremlino dopo l'incidente nucleare

Il Cremlino ammette la "tragedia" e che sta "vincendo la gara delle armi nucleari nonostante l'incidente". Ignoto il tipo di arma testato durante il disastro dell'8 agosto in una piattaforma sul Mar Bianco ma sale il livello di radioattività