Russia, magistratura blocca conti organizzazione oppositore Navalny -2-

Fco

Roma, 8 ago. (askanews) - Il Comitato d'inchiesta russo ha annunciato sabato scorso l'apertura di un'inchiesta giudiziaria per riciclaggio contro l'organizzazione di Navalny, accusato di aver ricevuto in modo illegale somme vicine al miliardo di rubli (13,8 milioni di euro).

Sono state perquisite le abitazioni di diversi collaboratori di Navalny. La Fondazione di lotta contro la corruzione di Navalny è bersaglio di numerose inchieste: ignorata dai media pubblici, è molto presente sui social network dove le sue pubblicazioni sono abbondantemente condivise.