Russia: morto con colpo di pistola alla testa ex generale Fsb, arma trovata vicino al corpo

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Mosca, 21 lug. (Adnkronos) – E' stato trovato morto a Mosca l'ex generale maggiore del Servizio federale per la sicurezza della Federazione Russa (Fsb) Yevhen Lobachov. L'uomo, che aveva 76 anni ed è stato trovato senza vita dalla moglie sulle scale della loro abitazione, sarebbe morto a causa di un colpo alla testa da arma da fuoco.

La polizia, giunta sul posto, ha trovato una pistola vicino al corpo dell'uomo, che, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa russa Rbc, aveva problemi di salute e di denaro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli