Russia, a Mosca arriva la neve, ma è artificiale

Ihr

Roma, 30 dic. (askanews) - Le autorità moscovite hanno fatto "ricoprire" di neve artificiale alcuni punti nevralgici di Mosca in tempo per le festività di fine anno: questo dicembre, il più caldo della capitale russa dal 1886, eccezionalmente la neve non ha ancora praticamente fatto capolino.

Le immagini della neve scaricata dai camion sta causando una certa ironia sui social, scrive la Bbc. Uno scenario molto diverso dal "Generale Inverno" - le famose temperature sotto lo zero che contribuirono a sconfiggere Napoleone e Hitler.(Segue)