Russia, Mosca imbiancata: 12 centimetri di neve in ultime 24 ore

Mosca (Russia), 29 nov. (LaPresse/AP) - Una nevicata da record, la più pesante mai registrata nel mese di novembre da circa 50 anni a questa parte, ha imbiancato Mosca causando l'interruzione delle attività aeroportuali e grande confusione nelle strade. Secondo i meteorologi, circa un terzo della neve che in media cade sulla capitale russa a novembre si è posata nelle ultime 24 ore, accumulandosi fino a formare uno strato alto almeno 12 centimetri. Stando alle previsioni la situazione non migliorerà tanto presto, visto che le nevicate dovrebbero proseguire almeno fino a domattina. Nella notte sono stati circa 70 i voli cancellati all'aeroporto Domodedovo, ma oggi in tutti e tre gli scali cittadini le operazioni sono riprese nella normalità.

Ricerca

Le notizie del giorno