Russia: "Operativo sistema missilistico ipersonico Avangard"

webinfo@adnkronos.com

La Russia ha annunciato che il sistema di missili ipersonici Avangard, con una gettata intercontinentale, è diventato operativo. E' quanto si legge in un comunicato del ministero della Difesa in cui si afferma che il generale Sergei Shoigu, ministro della Difesa, "ha riferito al presidente Vladimir Putin che il primo missile armato con il più recente sistema missilistico strategico Avangard, con un veicolo dotato di una traiettoria ipersonica, è operativo dalle 10 del mattino, ora di Mosca, del 27 dicembre 2019".  

Secondo quanto riportato dalla Tass il primo missile dotato di un veicolo ipersonico Avangard sarebbe capace di volare ad una velocità 27 volte superiore a quella del suono. Putin aveva rivelato questo tipo di armi durante il suo discorso sullo stato della nazione nel marzo del 2018, affermando che contro il tipo di traiettoria di questo missile sarebbero stati inutili gli attuali sistemi di difesa anti missilistica.