Russia, aereo precipita in mare: a bordo 28 persone

·1 minuto per la lettura

Si è schiantato in mare, al largo della penisola della Kamchatka, l'aereo con 28 persone a bordo con il quale questa mattina erano stati persi i contatti. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Ria Novosti citando il ministero russo per le Emergenze. Tra i 22 passeggeri (sei erano membri dell'equipaggio) c'era anche il sindaco di Palana Olga Mokhireva, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Tass citando le autorità locali.

L'aereo, un bimotore Antonov An-26, era partito dalla capitale regionale Petropavlovsk-Kamchatsky ed era diretto a Palana, un villaggio nel nord della Kamchatka, quando ha perso il contatto con il controllo del traffico aereo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli