Russia, possibili "enormi conseguenze" per escalation in Ucraina - Borrell (Ue)

·1 minuto per la lettura
L'alto diplomatico dell'Unione europea Josep Borrell presso un checkpoint nella regione ucraina di Luhansk, al confine con la Russia

KIEV (Reuters) - La Russia andrebbe incontro a enormi conseguenze per l'escalation militare nell'Ucraina orientale, ha detto ai giornalisti l'alto diplomatico dell'Unione europea Josep Borrell.

Borrell ha visitato la linea del fronte ucraino con le forze sostenute dalla Russia, in quella che Kiev ha accolto come una dimostrazione di solidarietà di fronte alla minaccia di un nuovo grande confronto militare con Mosca.

"Il conflitto ai confini è sul punto di aggravarsi e le tensioni si sono intensificate nei confronti della sicurezza europea nel suo complesso", ha detto Borrell.

La Ue ha una posizione decisa e si è impegnata fortemente sul fatto che "qualsiasi aggressione militare contro l'Ucraina avrà pesanti conseguenze e gravi costi", ha detto.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli