Russia: pronti a ricevere Sullivan come nuovo ambasciatore Usa -2-

Fco

Roma, 13 nov. (askanews) - "Questo dipende da quando sarà approvato dal Senato al completo", ha spiegato Ryabkov quando gli è stato chiesto della possibile data dell'arrivo di Sullivan a Mosca.

"Il programma del Senato non è ovvio per me, dato soprattutto che le priorità cambiano spesso per quanto riguarda l'agenda. Non ci sono ostacoli da parte russa. Se arriva prima del nuovo anno, sarà in grado di iniziare a svolgere immediatamente i suoi doveri", ha aggiunto Ryabkov.

Secondo il protocollo russo, non appena vengono inviate copie delle credenziali, un ambasciatore può iniziare a lavorare, ha sottolineato il funzionario. "Quindi lo accoglieremo a Mosca quando potrà arrivare", ha continuato Ryabkov.