Russia, proteste contro disegno legge che punisce violenza domestica -3-

Fth

Roma, 23 nov. (askanews) - "Perché non ci sia violenza, dobbiamo ridurre la violenza che deriva dalla TV e dagli schermi di Internet, che educano una generazione pronta a fare la cosa sbagliata", ha dichiarato Maxime Rioumantsev, manifestante padre di diversi figli.

La questione della violenza domestica è stata a lungo minimizzata dalle autorità, che l'avevano persino ampiamente depenalizzata nel 2017. Alcuni funzionari hanno successivamente ammesso di aver commesso un "errore".