Russia prova a sigillare internet, oggi un test -2-

Mos

Roma, 23 dic. (askanews) - Tecnicamente i pacchetti di dati verranno indirizzati in maniera da passare il meno possibile attraverso canali esteri. A tale scopo, i provider russi dovranno installare entro il 2021 delle apparecchiature di una tecnologia nazionale la cui natura non è stata meglio chiarita.

Questa tecnologia è in grado di bloccare ogni contenuto sui siti direttamente, dando all'autorità russa delle telecomunicazioni Roskomnadzor un potere enorme.