Russia, Putin nomina premier capo agenzia entrate Mishustin

Bea

Roma, 15 gen. (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha inviato alla Duma la candidatura del capo del servizio imposte federale Mikhail Mishustin a rimpiazzare Dmitri Medvedev alla guida del governo. Lo riferiscono le agenzie russe dopo un incontro tra i due. "Il presidente Vladimir Putin ha tenuto un incontro di lavoro con Mikhail Mishustin e l'ha invittato ad assumere l'incarico di primo ministro. Ricevuto l'assenso, ha sottoposto la candidatura di Mishustin a primo ministro all'esame della Duma", la Camera bassa del Parlamento russo, si afferma il Cremlino in una nota riportata da Ria Novosti.

Oggi Medvedev e tutto il governo in blocco si sono dimessi in blocco, dopo che Putin ha annunciato una riforma costituzionale per la redistribuzione dei poteri tra presidenza, governo e parlamento. Il capo del Cremlino ha offerto al premier uscente il posto di vicepresidente del consiglio per la sicurezza nazionale, da lui presieduto.