Russia, schema rubli-per-gas è regolato da decreto presidenziale - Peskov

·1 minuto per la lettura
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov a San Pietroburgo

(Reuters) - Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, commentando la guidance della Commissione europea sullo schema rubli-per-gas, ha detto che la questione è regolata da un decreto presidenziale e che il gigante dell'energia Gazprom si sta muovendo nell'ambito del decreto.

La Commissione europea ha detto che le aziende europee dovrebbero chiedere condizioni aggiuntive sulle transazioni, come ad esempio una dichiarazione che consideri i loro obblighi contrattuali risolti una volta depositate le valute non russe.

Peskov ha anche detto che Gazprom è in contatto con gli acquirenti di gas.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli