Russia, sei testimoni di Geova condannati al carcere -2-

Fth

Roma, 19 set. (askanews) - "Nel loro ultimo discorso, i sei uomini hanno citato la Bibbia, hanno ringraziato la corte e la polizia e hanno affermato di non provare alcuna animosità nei confronti di coloro che li perseguitavano", ha aggiunto.

I Testimoni di Geova sono stati messi fuori legge nell'aprile 2017 dalla Corte suprema russa e il loro movimento è ora considerato "estremista" dal Ministero della Giustizia. Un movimento fondato nel 1870 negli Stati Uniti da Charles Russel, i Testimoni di Geova affermano di essere cristiani e si considerano gli unici a restaurare un cristianesimo primitivo. Sono regolarmente accusati di eccessi settari.