Russia sequestra cinque pescherecci giapponesi

Mos

Roma, 18 dic. (askanews) - Le autorità russe hanno sequestrato cinque pescherecci giapponesi vicino all'isola di Kunashiri, una delle isole Curili meridionali contese da Tokyo. L'ha comunicato il governo nipponico.

Secondo quanto riferito dalle fonti giapponesi, i pescherecci operavano nell'area in base a un accordo che consente la pesca, ma avrebbero superato le quantità di pescato previste. (Segue)