Russia: servizi temono 'golpe di palazzo' attraverso l'uso dell'ipnosi

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Mosca, 21 nov. (Adnkronos) – Il Servizio di sicurezza federale russo (Ust), incaricato di garantire la sicurezza delle autorità al Cremlino, si starebbe preparando a fermare tentativi di "golpe di palazzo" condotti con l'uso dell'ipnosi. Lo rivela il portale russo indipendente Insider, secondo cui i vertici dell'Ust prenderebbero sul serio scenari che prevedono l'uso di tecniche di ipnosi o psicologiche da parte del nemico.

Secondo il media d'opposizione, la preparazione per fronteggiare un golpe di questo tipo andrebbe avanti da molto tempo sotto la supervisione del vice capo dei Servizi Alexander Komov, generale noto per il suo interesse per l'astrologia e i fenomeni paranormali. L'ufficiale si è persino guadagnato il soprannome di "generale-astrologo" e le sue insolite convinzioni si riflettono nei documenti ufficiali di pianificazione dell'Ust.