Russia smentisce soldi a talebani per colpire soldati occidentali

Mgi

Roma, 27 giu. (askanews) - La Russia ha smentito la notizia pubblicata dal New York Times secondo cui Mosca avrebbe offerto dei premi in denaro a dei combattenti talebani per colpire dei militari occidentali in Afghanistan.

"Queste accuse infondate ed anonime hanno gi portato a delle minacce dirette alla vita dei funzionari delle ambasciate russe di Londra e Washington", si legge in un comunicato della rappresentanza diplomatica nella capitale statunitense, che chiede al Nyt di "cessare di fabbricare delle 'fake news'". (Segue)