Russia, tv contro Italia e Draghi. Solovyov: "Italiani mi scrivono..." - Video

(Adnkronos) - "E poi c'è l'Italia... L'Italia che sembrava così vicina a noi.. Hanno Mario Draghi... .". Vladimir Solovyov, 'star' della tv russa recentemente ospite di trasmissioni italiane, si sofferma sul ruolo dell'Italia in funzione anti-Russia nel quadro della guerra che Mosca ha avviato contro l'Ucraina. "L'Italia ci esclude dal premio Dante. Perché? Perché siamo russi... E gli italiani che hanno una coscienza dicono 'proviamo grande vergogna per quello che sta succedendo, non dovrebbe andare così. La gente mi scrive, le persone dicono 'per favore dica a Putin che non è il popolo italiano. E' il governo, che disprezziamo'...", dice Soloviov nel suo talk show, come evidenzia su Twitter il giornalista della Bbc, Francis Scarr, che monitora i media russi. Soloviov punta il dito contro "il governo che il popolo italiano non ha eletto... Hanno Mario Draghi, Super Mario!... Non è propriamente pro-America, ma ha perso la testa...".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli