Russia-Ucraina, Macron si congratula per scambio dei prigionieri

Cgi

Roma, 7 set. (askanews) - Il presidente Emmanuel Macron "ha salutato" in un tweet "la liberazione del regista ucraino Oleg Sentsov, nell'ambito dello scambio di prigionieri condotto oggi tra Russia e Ucraina". "Siamo sempre stati al suo fianco", ha detto il capo dello stato. Ucraina e Russia hanno compiuto uno scambio senza precedenti di 70 prigionieri, tra cui il regista ucraino Oleg Sentsov, la cui liberazione è stata richiesta dalla comunità internazionale.

Il regista Sentsov è il più noto tra i prigionieri ucraini ceduti dalla Russia. Nel 2015, è stato condannato a 20 anni per "terrorismo" dopo un processo, definito "stalinista" da parte della ONG Amnesty International.

(Segue)