Russia-Ucraina, Mosca scambio prigionieri è passo concreto

Cgi

Roma, 7 set. (askanews) - "Nonostante ci siano state continuamente provocazioni e difficoltà", il processo ha portato allo scambio dei prigionieri tra l'Ucraina e la Russia. Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova, sottolinendo che "è un passo molto importante".

La stessa diplomatica ha messo l'accento sul fatto che la "retorica anti russa" da parte ucraina non aiuta a risolvere i problemi economici e politici interni, mentre "i passi concreti sono i migliori algoritmi di azione". (segue)