Russia-Ucraina, Sassoli: sollievo e gioia per liberazione Sentsov

Bea

Roma, 7 set. (askanews) - "Ho appreso con sollievo e profonda gioia la notizia della liberazione del regista ucraino Oleg Sentsov. Si è opposto all'ingiustizia con dignità, difendendo la democrazia e i diritti umani. Spero di incontrarlo presto e consegnargli il premio Sacharov 2018". Lo ha twittato il presidente dell'europarlamento David Sassoli, a commento della liberazione del regista ucraino detenuto in Russia avvenuta nell'ambito di un scambio di 70 prigionieri tra Mosca e Kiev.(Segue)