## Russia Unita in forte calo a Mosca, il sindaco: "voto emotivo"

Cgi

Roma, 9 set. (askanews) - Il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin ha definito le elezioni dell'8 settembre per la Duma della città di Mosca, le più competitive ed "emotive" degli ultimi tempi. Il sindaco si è congratulato con i neoeletti deputati e ha espresso la speranza di un lavoro costruttivo a beneficio di Mosca. Ma a fronte delle belle parole, restano i numerosi arresti e le severe condanne per le proteste delle settimane che hanno preceduto il voto a Mosca. Oltre all'affluenza, cresciuta dello 0,5% ma che si è rivelata comunque molto bassa.

Russia Unita, il partito più vicino a Vladimir Putin e allo stesso Sobianin ha perso molto terreno nella capitale, in un voto caratterizzato da una bassissima partecipazione. Secondo gli ultimi dati della Commissione elettorale della città di Mosca, l'affluenza alle urne è stata del 21,77%, nonostante la sperimentazione del voto elettronico.

(Segue)